Per la Campagna Ufficiale del Future Vintage Festival 2016 si è scelto di interpretare il mood “Classico Contemporaneo” attraverso uno scatto che rappresenti in chiave rock, ironica e irriverente una raffigurazione in stile “Rinascimento Contemporaneo”, con l’intento di riprodurre ed accentuare un ossimoro temporale e figurativo.

Un ritratto contemporaneo con uno stile antico, oppure un ritratto rinascimentale come potrebbe figurare ai giorni nostri, nel XXI secolo: sono possibili entrambe le letture.

I due giovani modelli indossano abiti originali dell’epoca, immortalandosi in un “selfie-dipinto”. La composizione suggerisce una foto che assomiglia a un quadro che assomiglia una foto, in un gioco interpretativo dove i particolari contemporanei, assieme alla classica posa dei ritratti, giocano un ruolo da protagonisti: come il selfie stick, il piercing, l’apparecchio odontoiatrico e l’hairstyling della modella, in linea con gli essential look 2016.

Inoltre, all’intera composizione, è stato applicato un intenso effetto pittorico che richiama stili, colori e chiaroscuri che vanno dalle opere di Vermeer a Caravaggio, da Raffaello ad Antonello da Messina, dal Bronzino a Rembrandt. Un crossover che richiama il forte immaginario della storia dell’arte mischiato a simboli, linguaggi ed icone contemporanee.

Attraverso una contaminazione tra pittura e fotografia la campagna “Classico Contemporaneo” ha voluto rappresentare un dialogo creativo tra presente e passato che il Future Vintage Festival porterà in scena nella sua settima edizione (9-10-11 Settembre 2016, Padova).

CREDITS:
CONCEPT: Superfly Lab
PH: Camilla Glorioso, Giulia Fassina
PHOTO EDITOR: Maira Passuello
HAIR STYLIST: Wella/Paolo Rubin
MAKE UP ARTIST: Marcela Bantea
STYLIST: Foxy Brown Vintage

FVF2016_banner

Recommended Posts
Showing 3 comments
pingbacks / trackbacks

Leave a Comment