circuitozero

KINETIC MOVING PERCEPTION

QUANDO

Venerdi 7 Settembre
Sabato 8 Settembre
Domenica 9 Settembre

DOVE

Sale Espositive, Piano +01

Il mutamento della visione nel linguaggio creato con l’uso della tecnologia, variazioni di calcolo che agiscono  sulle cromie e le forme nel tempo, tra ripetizioni, combinazioni e variazioni: una forma di narrazione geometrica – matematica.

 

La testimonianza di quanto oggi la percezione sia frutto di un’architettura visiva soggetta alle interferenze degli strumenti informatici. La consuetudine visiva della kinetic typography ormai assimilata quale metodo per il veicolo del messaggio scritto nella diffusione di massa della comunicazione multimediale documentata attraverso passaggi visivi, da statici a dinamici.

L’interazione tra lo spazio visivo e lo spettatore, attraverso il movimento fisico, tradotto in generazione matematica dalla macchina.

 

Kinetic Moving Perception vuole rappresentare un omaggio all’arte programmata, ed alla rinnovata attenzione che il pubblico e la critica rivolgono oggi all’esperienza artistica dell’arte cinetica, e alla città di Padova, centro attivo per l’arte contemporanea italiana degli anni sessanta.

A cura di:

circuitozero-logo-web

priority pass

KINETIC MOVING PERCEPTION

Leave a Comment