Tutti i workshop sono a prenotazione gratuita online. Posti limitati.
trasformazioni femmini future vintage TRASFORMAZIONI FEMMINILI, DA DRIVE IN A KATE MOSS

TRASFORMAZIONI FEMMINILI, DA DRIVE IN A KATE MOSS

Con:

Teresa Bellemo

Direttrice di Cosebelle Magazine
QUANDO

Domenica 10 Settembre
Ore 17.00 – 18.00

DOVE

Sala Workshop, Piano +01

Prenota gratuitamente il tuo posto:

I cambiamenti dell’iconografia femminile dagli anni Ottanta ai Novanta 

Negli anni Ottanta l’icona femminile era duplice. Da una parte la “Donna in carriera”, che per emergere ed essere accettata nella stanza dei bottoni deve adottare la simbologia del potere maschile, e quindi giacca, spalline, tailleur Wall Street. Dall’altra parte la “Donna oggetto”, con un accento esasperato sul corpo inteso come voluttuoso, sensuale, prorompente, da esibire, come ad esempio in Drive in.

Da questo si passa poi agli anni Novanta, dove insieme alla fine della cosiddetta Milano da bere e dell’edonismo, cambia anche l’iconografia femminile. Dall’abbondanza della “Donna oggetto” al successo della magrezza, dell’androginia, del poco trucco, dell’understatement. Il perizoma di pizzo viene sostituito dal mitico underwear Calvin Klein che non elimina la femminilità, ma la riscrive, dandole una nuova sensualità più consapevole e indipendente. Le super model stesse, simboli di quegli anni, sono vincenti e a loro volta “Donne in carriera” proprio perché si riappropriano di un ruolo e di un potere per se stesse e non per compiacere il maschio. E le donne lo riconoscono. Ad esempio, Kate Moss nella moda è un altro paradigma rispetto alla tipologia opulenta della donna degli anni Ottanta. Allo stesso modo, anche le icone musicali femminili sono acqua e sapone come Tori Amos o Sheryl Crow, androgine come Sinead O’Connor, forti del loro essere indipendenti come Pj Harvey.

cosebelle logo web TRASFORMAZIONI FEMMINILI, DA DRIVE IN A KATE MOSS

Teresa Bellemo dirige Cosebelle magazine. Si occupa di comunicazione e social media. Scrive di donne, musica e pop culture sul web e sulla carta. 

Cosebelle magazine nasce nel novembre 2010 con l’obiettivo di scovare e raccontare le tantissime cose belle sparse per il mondo. È il prodotto quotidiano di una redazione fatta di ragazze e di donne che ogni giorno si occupano di lifestyle, design, cultura, attualità e femminismo perché parlarne significa semplicemente credere nell’uguaglianza, la cosa più bella di tutte.

moda underground future vintage 2017 TRASFORMAZIONI FEMMINILI, DA DRIVE IN A KATE MOSS
SCOPRI TUTTI LE ATTRAZIONI GRATUITE A TEMA MODA DEL FESTIVAL
8-9-10 Settembre, Future Vintage Festival
Tendenze, Expo Marketplace, Contaminazioni, Icone e Subculture anni ’80 e ’90: scopri tutti gli incontri con gli ospiti, le esposizioni e gli appuntamenti gratuiti a tema moda.

Leave a Comment

banner_vintage
RIMANI INFORMATO
Rimani connesso e scopri in anteprima tutti gli aggiornamenti su Future Vintage Festival
PRIORITY PASS
Ingresso saltacoda all areas valido per tutti i 3 giorni: scopri tutti i bonus e i vantaggi
banner_vintage-02